Home2017ottobre

La Società italiana di neonatologia (SIN), impegnata a promuovere la settimana dedicata all'allattamento materno (fino al 7 ottobre) sottolinea che "Il latte materno rappresenta la migliore alimentazione possibile per il neonato. I suoi vantaggi "sono ormai certi anche nel neonato pretermine, che ne beneficia in maniera speciale, soprattutto per la ridotta incidenza di gravi patologie e per il miglioramento dello sviluppo cognitivo. Nonostante gli enormi vantaggi, la percentuale dei neonati pretermine che assume latte materno è ancora di gran lunga inferiore rispetto ai nati a termine". Questo è legato alla separazione fra la madre e il suo bambino ricoverato in Terapia

Read More

Rigor Mortis La scienza e la ragione sono più efficaci nell’analisi dei buchi neri che nella ricerca di Dio. Il paese dei campanelli I trasporti pubblici a rischio non sono solo a Roma capitale: ora tocca alla sobria Torino… lo spartito non cambia. Memento Nessun vento è favorevole per chi non sa dove andare, ma per chi lo sa anche una brezza è importante (Anonimo).

Read More

Lo sciopero nazionale dei traporti indetto, come di consueto, nella giornata di venerdì (scorso) da sigle sindacali minori, ma non per questo meno fastidioso per le conseguenze che i loro atti riverberano su ben più (dei loro adepti) numerosi cittadini che avrebbero il diritto di attendere, per quanto possono, alle loro occupazioni rivela -per fatti concludenti- le sostanziali dimissioni date rispetto

Read More

L’Università di Cambridge, la cui biblioteca di oltre seicento anni già custodisce le carte di altri grandi come Isaac Newton e Charles Darwin, ha reso disponibile in formato digitale via Open Access la tesi (1966, Properties of expanding universes) del professor Stephen Hawking, professore di matematica e fisica teorica e verosimilmente il più noto oltre che grande fra gli astro-fisici viventi, lavoro cui gli esperti conferiscono la dignità di pietra miliare. In 24 ore si sono registrati, sul sito, oltre sessantamila accessi per il download del documento e il sistema si è fermato bisognoso di un intervento di manutenzione straordinaria

Read More

In Lombardia un referendum ‘consultivo’ per una domanda a senso unico senza neanche il paletto di un quorum che, visto con il senno del poi, se ci fosse stato si sarebbe risolto in un bel guaio, costato circa 53 milioni di euro compreso il non eccitante esordio delle (prime) votazioni elettroniche.   Per poi andare, come era in ogni modo già possibile anche senza referendum, allo stesso tavolo con il governo aperto dalla Emilia-Romagna senza spendere una lira (a proposito di allocazione di risorse basti pensare, per esempio, alle criticità del TPL regionale) in prospettiva del quale la freddezza dei voti (in

Read More

Una nuova tecnologia sviluppata in Australia e basata sull'intelligenza artificiale permette di diagnosticare la retinopatia diabetica nello studio del medico generico, senza dover ricorrere allo specialista oftalmologo. La scansione oculare, metodo sviluppato dall'ente australiano di ricerca Csiro, individua senza difficoltà e tempestivamente questa grave complicanza del diabete che vulnera la retina e costituisce la prima causa d'ipovisione e di cecità nei Paesi sviluppati. In 30 secondi si viene a conoscere se il paziente deve rivolgersi o no a uno specialista. Nelle sperimentazioni (Yogi Kanagasingam, inventore della tecnologia) sono stati esaminati 187 pazienti di diabete, registrando immagini ad alta risoluzione della retina

Read More

Secondo uno studio dell'Imperial College London, avente in oggetto i 28 paesi europei e presentato allo European Respiratory Society International Congress a Milano, nel 2009 le persone esposte al fumo passivo nei luoghi di lavoro erano il 23,8%, mentre nel 2014 sono aumentate al 27,5%. La maggior parte dei membri UE ha una legislazione per proteggere i lavoratori dal fumo di seconda mano e la ricerca ha coinvolto un sondaggio su oltre 55.000 persone, metà delle quali intervistate nel 2009, l'altra metà nel 2014. La prevenzione sembra funzionare meglio per bar e ristoranti diversamente che per i posti di lavoro ove

Read More

Ciclicamente, anche se con cadenze tanto ravvicinate da non salvare nemmeno la decenza civica, l’informazione dà (rectius: ripete) la notizia che la Classe Superiore, come sgradevolmente invero la denominava August Strindberg mettendola a fronte di quella Inferiore, devia dai comportamenti etici che maggiormente le dovrebbero competere in virtù, quantomeno, del censo di cui -almeno di norma- dispone.   Il furto è furto e l’inganno è inganno, ma passa qualche differenza morale fra colui che agisce male trovandosi in stato di bisogno e colui che, lungi dallo stato di bisogno, tende a far collezione di benefici economici e non: professori, medici, imprenditori, professionisti

Read More

(continuazione dell’articolo pubblicato sullo scorso n. 116)   Proviamo insieme? Innanzitutto, iniziamo dal comprendere cosa rende più leggero lo spazio domestico. Il principio è: non solo oggetti… ma spazio attorno a essi. • Organizzate gli spazi nella maniera più semplice possibile. • Orientate la mente a fare della casa uno spazio che vi procuri una sensazione di pulizia e leggerezza. • Usate l'estetica come criterio.• Sistemate in un modo che vi renda felici. La felicità nasce dallo sguardo: così, vi piace? • Rallegrate il vostro cuore. E rallegratelo con la sobrietà. • Sperimentate: non solo aggiungendo, ma togliendo. E compiacetevi dei risultati. • Ricordate che lo sguardo riposa

Read More