HomeDialogandoDal Mondo SanitarioA scuola a piedi o in bici

A scuola a piedi o in bici

Secondo una ricerca dell’Università di Cambridge, pubblicata su BMC Public Health, recarsi a scuola a piedi o in bici, piuttosto che motorizzati, fa bene ai bambini poiché contribuisce infatti a ridurre il rischio di sovrappeso e obesità. I ricercatori hanno valutato l’effetto dell’attività fisica sui livelli di sovrappeso e obesità infantile e messo in relazione due dei principali tipi di movimento al di fuori di quello praticato a scuola: spostamenti giornalieri per andare nel proprio edificio scolastico e sport.

I ricercatori hanno preso in esame i dati relativi a 2171 bambini, tra i cinque e gli undici anni, provenienti da tutta Londra. Invece di usare l’indice di massa corporea come misura dell’obesità, hanno misurato il grasso corporeo e la massa muscolare e valutato come questi due indicatori fossero correlati con i livelli di attività fisica.

E’ stato così evidente che quasi la metà dei bambini risultavano praticare sport ogni giorno e che i ragazzi che facevano attività sportiva avevano un livello inferiore di massa grassa e più sviluppo muscolare come quelli che andavano a piedi a scuola presentavano altrettanto un livello grasso corporeo inferiore e quindi meno probabilità di essere sovrappeso od obesi.

(ex Ansa salute)

Print Friendly, PDF & Email