HomeDialogandoDal Mondo SanitarioDAL MONDO SANITARIO – Sars-CoV-2: rischio minore per sangue gruppo 0

DAL MONDO SANITARIO – Sars-CoV-2: rischio minore per sangue gruppo 0

Da uno studio dell’Odense University Hospital, dell’Università della Danimarca meridionale e dell’Università della British Columbia, pubblicato su Blood Advances (Blood Adv (2020) 4 (20): 4990 -4993), sembra trarsi la conferma che i soggetti con gruppo sanguigno O potrebbero avere un rischio minore di contrarre il Coronavirus.

Al contrario, quelli del gruppo A e AB potrebbero riscontrare complicazioni più gravi dall’infezione da Covid-19. “Potrebbe esistere una correlazione tra il gruppo sanguigno e la vulnerabilità nei confronti della malattia – dice Torben Barington dell’Odense University Hospital e dell’Università della Danimarca meridionale come riportato dall’AGI – ma saranno necessari ulteriori studi per comprendere meglio le implicazioni delle informazioni che abbiamo raccolto“.

La seconda parte dello studio si concentra sui sintomi e la probabilità di sperimentare sintomatologie acute sulla base del gruppo sanguigno. I ricercatori hanno considerato i malati di Coronavirus ricoverati nell’ospedale di Vancouver, in Canada, e hanno scoperto che chi aveva il gruppo sanguigno A e AB erano quelli che più necessitavano di ventilazione meccanica.

(ex AGI)

Print Friendly, PDF & Email