HomeNon categorizzato

Se le parole servono, la comunicazione è più o meno efficace in rapporto al chiarire o meno le idee. Dipende da come si usano. Sul modo di esporre, per esempio sulla stampa, le molteplici vicende del Califfato incombe una generale abitudine di usare terminologie equivalenti, di per sé non sbagliate, che hanno nondimeno la conseguenza di avvolgere il tema in un politicamente corretto specifico sterilizzante (almeno in parte) concetti di base con il rischio

Read More

Il prete che ha comunicato alla stampa, facendo fare alla notizia il giro del mondo, la propria condizione di omosessuale con compagno ha ricercato verosimilmente due risultati: risolvere nell’unico modo che gli doveva sembrare possibile la propria vicenda personale (ha già lasciato Roma per la Spagna) e contemporaneamente porla in uno scenario di più generale comunanza in grado di farne scolorire, a suo giudizio, l’impatto con il merito di avere, finalmente, alzato un velo

Read More