Apocrifa

È uno spazio che, richiamandosi all’etimologia (nascosto, fuori dall’uso), ospita anche righe non politicamente corrette e (forse) fin errate, quantomeno per la comune opinione pro tempore maggioritaria, nella consapevolezza che lo scambio di idee, in buona fede, non sempre può essere ancorato alle certezze.

Totale articoli: 58

Chiunque abbia avuto modo di mettere piede in un’aula giudiziaria penale ha probabilmente memoria di questa ben augurale scritta, La legge è uguale per tutti, che autorevolmente (sebbene essa sia anonima è invero il luogo della sua esposizione

In tutti questi (tanti) anni infidi di contrasti e di polemiche politico-giudiziarie sono ben pochi i soggetti pubblicamente esposti che, raggiunti da un provvedimento di indagine o di rinvio a giudizio, non abbiano sentito l’opportunità

Cercare di avere l’Altissimo dalla propria parte, in politica (e non solo), è un vizietto vecchio come il mondo nonostante nell’Antico Testamento (Esodo e Deuteronomio) il Decalogo metta ben in guardia dal pronunciare invano

La nuova norma sulla legittima difesa (programma di uno, ma votato anche dagli altri) è stata promulgata dal Capo dello Stato dopo una pausa di riflessione che ha prodotto anche una autorevole lettera, inviata ai due presidenti

La prima immagine di un buco nero, una delle previsioni di Einstein su cui per anni parte della scienza espresse dubbi esistenziali, frutto di un esteso e costoso progetto di ricerca a livello internazionale, ha riportato alla (distratta) attenzione degli abitanti della Terra

Già più di una decina di lustri or sono, un grande professore di medicina legale avvertiva i suoi sparuti studenti, intimiditi dai cupi meandri del vecchio istituto avvolto nella nebbia serale, di non illudersi mai, nelle rispettive future vite professionali, di trovare i malati negli ospedali e i sani