Approfondimento

Contributi e collaborazioni in campo scientifico che non intende limitarsi solo ai perimetri di conoscenza più certamente e tradizionalmente di ordine medico, ma anche interrogare con gentilezza e senza presunzione quanto si conosce meno. Santorio si avventurò nell’ignoto e costruì il ponte che dalla magia condusse alla medicina moderna.

Totale articoli: 40

Sfogarci, lamentarci, arrabbiarci. Raccontare i nostri travagli. Indulgere nella scontentezza. Nella irritazione. Ciascuno è attraversato da stati d'animo non utili: avversione, avidità, paura, sfiducia, tristezza. Cosa accade quando li esprimiamo con parole? Cosa, invece, quando con atto del cuore decidiamo di lasciarli da parte

L'ansia è un sentimento umano oggi sempre più diffuso. Il mondo incalza e dice alla mente: "Ora cosa devo fare?" O perfino: "Ho mille cose da fare!". E corriamo e corriamo, senza avere mai senso di sosta. Senza giungere al fondo. Anche malattie fisiche (tachicardie, sbalzi di pressione, confusione mentale) possono essere originate dall’ansia. Utili al riguardo

Intorno a Gesù sono stati scritti e continuano a scriversi numerosi libri poiché c’è chi nell’Evangelo trova qualcosa di grande e chi, viceversa, non ci trova niente: le motivazioni degli uni e degli altri sono reciprocamente indifferenti dato che risiedono su piani della realtà (per quella che può essere la realtà disponibile all’uomo) tanto diversi da non essere in grado né di comunicare né di

Se curare significa prendersi cura, per la medicina ha significato nel tempo anche intervenire concretamente sul corpo del paziente; dalla trapanazione del cranio degli egizi alla scoperta dei nervi con i medici Alessandrini fino a Vesalio, a Willis, e alla scoperta dell’anestesia, il medico è stato a tutti gli effetti un disvelatore dei segreti della natura e il protagonista della scienza del

Recita un detto: “Ogni mattina un leone si sveglia e inizia a correre per inseguire una gazzella. Ogni mattina una gazzella si sveglia e inizia a correre per essere più veloce del leone. Non importa che tu sia leone o gazzella, ogni mattina quando ti svegli inizia a correre”. È vero? È questo che ci serve? Correre? O forse non è il correre che conta ma a volte anche il sapersi fermare?

L’azienda farmaceutica HRA Pharma, che commercializza la cosiddetta “pillola del giorno dopo” con il nome commerciale di Norlevo®, lancia anche in Italia la “pillola dei cinque giorni dopo” con il nome di EllaOne®. Il principio attivo del farmaco è Ulipristal acetato, un farmaco recentemente autorizzato al commercio in Italia. Il prodotto è un modulatore selettivo del recettore del